Image Alt

artibel srl

storia

Fondata nel 1988 da Maria Arlia, partita da un piccolo laboratorio nel borgo di Belmonte Calabro, provincia di Cosenza, l’azienda è oggi fra le principali esponenti del settore agroalimentare Calabrese: con una struttura produttiva di 2000 mq affacciata sul Tirreno, Artibel è in grado di coniugare lavorazioni manuali con le tecnologie più innovative, assicurando prodotti originali e genuini, nel rispetto delle ricette tradizionali e del territorio di produzione.
La Mission dell’azienda consiste nella trasformazione delle migliori materie prime, controllate e certificate, in eccellenze agroalimentari tipiche e uniche al mondo. Diretta dalla famiglia Arlia, è costantemente impegnata nella lavorazione di prodotti regionali, in particolare: Fichi “Dottato” di Cosenza (DOP o convenzionale), Cipolla Rossa di Calabria IGP “Tropea”, Peperoncino Calabrese.
Le materie prime provengono da fornitori qualificati e dall’azienda agricola “Olivella” BIO Farm, di proprietà dell’azienda, dove gli esperti Artibel coltivano il Fico “Dottato” di Cosenza (DOP e convenzionale), assicurandone genuinità e massima qualità, dalla pianta al frutto, applicando i sistemi di Filiera Corta Controllata.
La Vision dell’azienda consiste nella continua tracciabilità e trasparenza dei processi produttivi e dei prodotti finiti, per offrire ai consumatori un’ esperienza culinaria autentica e Calabrese.
Il valore della tradizione, le antiche ricette, i maestri artigiani, la professionalità, la selezione delle materie prime, il controllo costante e rigoroso di tutte le fasi di produzione e lavorazione, sono le radici su cui l’azienda basa il proprio lavoro, operando con costanza, dedizione e passione per il cibo Italiano di qualità.